Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Acquista

News

Visitateci spesso, le promozioni non mancano mai!!!

Prezzi IVA Inclusa

PayPal

Trasporto e Consegna merce


Consegniamo in tutta Italia!


Data la tipologia di alcuni prodotti, abbiamo scelto di non inserire le spese di spedizione al momento dell'ordine. Il costo verrà calcolato in funzione della località di spedizione e il volume delle merci, successivamente alla ricezione dell'ordine e comunicato in fase di accettazione ordine senza nessun obbligo d'acquisto.

Trasporto e Consegna merce

Costi di spedizioni

Il costo della spedizione verrà calcolato per ogni ordine e varierà in base al Paese di destinazione, dal peso totale dei prodotti acquistati e dal numero di Produttori presso cui ritirare i pacchi, coinvolti nell'ordine.
Per le spedizioni in Svizzera, potranno essere applicati dei costi aggiuntivi dovuti allo sdoganamento delle merci acquistate. In tali casi provvederà direttamente il Vettore a comunicare all'interessato l'entità e la modalità di pagamenti di questi costi extra.

Per i prodotti venduti con formula Trasporto Incluso, si intendono zone raggiungibili su tutto il territorio italiano ad esclusione di zone disagiate, zone ZTL, zone montuose e particolarmente impervie.
Per ogni spedizione nazionale destinata ad un CAP/Località disagiate, verrà fatturato un supplemento comunicato in fase di conferma ordine.



Tempi di consegna

I tempi di consegna della merce sono puramente indicativi ; gli stessi potranno subire variazioni per cause di forza maggiore o a causa delle condizioni di traffico e della viabilità in genere o per atto dell'Autorità. Per le località disagiate, secondo il livello di disagio, sono previsti per la consegna maggiorazioni rispetto ai tempi indicati.

In caso di merce non disponibile a magazzino, provvederemo in fase d'ordine a comunicare al cliente i tempi necessari all'evasione.
E’ facoltà della venditrice di procedere a consegne parziali in caso di indisponibilità di parte dell'ordine.

La consegna standard, salvo diverso accordo scritto fra le parti, avverrà nei seguenti orari: dalle ore 9.00 alle ore 13.00; dalle 14.00 alle 18.00, di tutti i giorni, non festivi, dal lunedì al venerdì. Non saranno accettati vincoli di giorni e orari salvo diversamente preventivamente concordato e confermato in fase di accettazione ordine.
La merce viene sempre consegnata sponda camion.
Non sono previsti posizionamenti all'interno di strutture o consegna ai piani.


Annullamento ordine

L'acquirente non può annullare l'ordine o rifiutare la ricezione e/o il pagamento delle merci per una consegna ritardata. Eventuali ritardi non danno diritto a richieste di risarcimento danni da parte dell'acquirente. I casi di forza maggiore autorizzano la venditrice a ritardare, sospendere od annullare l'esecuzione degli ordini ed in nessun caso la venditrice sarà tenuta a rifondere indennizzi per eventuali danni diretti o indiretti dovuti a ritardata o mancata consegna. Salvo esplicita diversa pattuizione, decorsi trenta giorni dalla scadenza del termine indicato, l’acquirente, a mezzo di lettera raccomandata a.r. ovvero a mezzo posta elettronica certificata, potrà diffidare la venditrice ad adempiere entro ulteriori trenta giorni, decorsi inutilmente i quali il contratto si intenderà risolto senza che alcuna delle parti possa pretendere alcunché dall'altra.


Fase di Ritiro delle Merci

La merce viaggia con imballo realizzato direttamente dal produttore o in scatole di cartone opportunamente chiuse con graffe metalliche. Nessuna responsabilità può essere imputata in caso di ritardo nell'evasione dell'ordine o nella consegna della merce ordinata. Il corriere effettuerà una sosta tecnica necessaria al controllo della merce, che si concluderà solo alla firma del documento di trasporto per un massimo di 10 minuti

Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:

 

  • che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato in fattura;
  • che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o, comunque, alterato nel caso di prodotti voluminosi prestare attenzione a tutte le parti maggiormente esposte


Eventuali danni esteriori o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura " ritiro con riserva di verifica controllo " sull'apposito documento accompagnatorio e confermati, entro 8 giorni mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al corriere, il cui indirizzo è esplicitato sul documento accompagnatorio.

Nel caso specifico di danneggiamento scrivere " ritiro con riserva per pacco danneggiato".
Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro 24 ore dal ricevimento.
Eventuali danni o anomalie occulti dovranno essere segnalate per iscritto a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al corriere il cui indirizzo è esplicitato sul documento accompagnatorio.
Ogni segnalazione oltre i suddetti termini non sarà presa in considerazione. Per ogni dichiarazione, il Cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato.


Documenti per apertura pratiche danni

Successivamente alla segnalazione di merce danneggiata il cliente è tenuto a fornire entro le 72 ore successive, foto dettagliate del materiale danneggiato e documento di trasporto, all'indirizzo di posta info@adllogistica.it
Se nulla verrà ricevuto nei termini indicati, non potremmo in alcun modo aprire la pratica di risarcimemnto e/o sostituzione merce.


Assicurazione & Danneggiamento

In caso di merce assicurarta farà fede unicamente la dicitura apposta sul documento di trasporto.
Se ciò non viene fatto il corriere non avvierà le pratiche per il rimborso e dunque l'assicurazione risulta essere inutilmente stipulata.


Spese Giacenza Merci

Nel caso in cui il destinatario si renda irreperibile o per posticipo consegna senza accordo preventivo, provvederemo a fatturare le spese di giacenza deposito sostenute dalla nostra azienda, addebitateci dai corrieri.


Perdita / Avaria Merci

Salvo diverse clausole contrattuali intercorse con il venditore, la responsabilità per la perdita o l'avaria della merce incombe sul vettore che ai sensi dell'art.1693 cod.civ. risponde del danno, se non prova che la perdita o l'avaria è dovuta al caso fortuito. L'obbligazione del venditore, salvo patto contrario, si esaurisce con la consegna della merce venduta al vettore